FABBRI EDITORI
Pagine:612 pp.
Prezzo: 15,90 euro.
Età di lettura: dai 10 anni

copertina di Giusi Mauri
illustrazione di copertina di Daniele Barioglio

Dopo aver affrontato l'Universo Nebbioso in CACCIATORI DI ORCHI e le insidie dei MONDI IMPOSSIBILI,
Spenser e Kitti, i giovani Cavalieri Audaci armati della micidiale Spada Fiorita,
sono pronti a gettarsi nella battaglia decisiva contro L'Ink,
signore dei collegamenti tra i mondi.

Questa volta l'obiettivo di L'Ink Ŕ addirittura la Terra.
Spenser e Kitti, in compagnia di Bobot, di Telia, del Pellegrino, di antichi pittori,
illuminati missionari e geniali filosofi, dovranno opporsi a tutti gli inganni orditi dal loro nemico giurato,
uscire dal Tempo e combattere nel Cinquecento e ai nostri giorni,
a Perugia, nell'Oceano Atlantico e infine nel Nuovo Mondo...
Arriveranno a Palazzo Dominio,
dove l'Ink ha raccolto i semi degli Orcoidi,
una nuova razza di Orchi Umanoidi.
E daranno battaglia.

PERUGIA, alcuni luoghi visitati da Spenser.
CLICCA il link.


PARTE PRIMA
 

 

 

SPENSER...

 

KITTI...


Spenser si ritrova a Schwaz: una miniera sulle Alpi.
Chi ce lo porta?
L' homunculus.


Ma Spenser non doveva finire in mezzo alle montagne!
Deve andare subito a Perugia.
Per ritrovare qualcuno che gli Ŕ molto caro.
No, non questo straordinario individuo.
Ma... in che periodo siamo?




Spenser Ŕ in una trappola temporale.
Attento!... gli Orcoidi!
A Perugia, nella Rocca Paolina...


 

Spenser conosce una ragazza.
La ragazza conosce gente
che viene portata al rogo.
Finalmente Spenser trova...

Dentro e fuori la Rocca.
Dentro e fuori il TEMPO.
Dentro la Storia.
La vogliam gi¨! gridano i Perugini.
E and˛ gi¨.



Avanti e indietro nel TEMPO.
 


 

12 ottobre 1492.
In questa cittadina
Spenser riceve un'ereditÓ.

... e tra gli appestati...

... Spenser ritrova un grande amico.
Assieme a lui andrÓ a...



Chi Ŕ veramente Malasue˝o?
EstŔl e Sol sanno chi Ŕ.
Anche Catarina, la madre di Spenser.
Durante la traversata...
attento agli Orcoidi, Spenser!


 

Per Kitti Ŕ giunto il momento
di usare l'Acido Nebbia.
Ma nel quartiere dei Nessuni
 fa un brutto incontro.

 

 

Che cosa sta combinando l'Ink?
Kitti decide: parte con Teila.
Quante ne combinano i Nessuni
durante il trasferimento in autobus!

 

 

Quante ne combinano sulla nave!

 

 

Notti d'orrore!

 

 

Kitti spera di incontrare Spenser,
Spenser spera di incontrare Kitti.
Per combattere L'Ink
insieme.

Li dividono cinquecento anni
di Storia.

Tutti e due, per˛, si dirigono
verso la stessa cittÓ.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PARTE SECONDA
 

SPENSER...


KITTI...

Spenser e Gesualda sbarcano a Veracruz.
Al porto, gli schiavi.

In una gabbia, le eretiche:
ci sarÓ
la persona che Spenser cerca con ansia?

Verso Zacatecas
viaggiano
quattro falsi frati.
Il Pellegrino incontra un domenicano
a
Tenochtitlßn.
Si chiama Bartolomeo.

 

Anche Spenser va a Zacatecas,
al seguito di Malasue˝o.
 


 

Soenser deve affrontare prove difficili,
ma qualcuno lo aiuta.
Si chiama Wixarita.
 

E poi c'Ŕ Homunculus!
Se non ci fosse lui... povero Spenser!

Tutti a PALAZZO DOMINIO.

Ma chi Ŕ in realtÓ L'Ink?
Un essere davvero sorprendente.
 

Ay ay ay ay canta y no llores

Porque cantando se alegran

Cielito lindo los corazonesů




 

 

 

Kitti e Teila  sbarcano a...


 

L'atmosfera Ŕ eccitante: musica, canti, balli...

I Mariachi...

Impazza il Carnevale, ma chi si nasconde
dietro la maschera?


Kitti scopre la cultura huichole.
Ma chi Ŕ Wixarita,
che appare e scompare?


 

 

I Nessuni trovano il paradiso che fa per loro:
ambienti esotici...

 e soprattutto centri commerciali.

 

Anche Kitti deve affrontare
l'oscuritÓ misteriosa
di una miniera.
 

 

Chi incontrerÓ?
Un vecchio amico.
Dove finiranno?
In un brutto posto.

Ma un dio li aiuterÓ.


á

La recensione di Lucia Dalla Cia
in

www.forkids.com

DA NON PERDERE  - Dopo aver affrontato l'Universo Nebbioso in Cacciatori di orchi e i pericoli dei Mondi Impossibili, Spenser e Kitti, i giovani Cavalieri Audaci armati della potentissima Spada Fiorita, affrontano ora la battaglia decisiva contro L'Ink, il terribile e temibile signore dei collegamenti tra i mondi. Questa volta l'obiettivo di L'Ink è addirittura la Terra. Spenser e Kitti, in compagnia di Bobot, di Telia, del Pellegrino, di antichi e celebri pittori come Piero della Francesca, illuminati missionari come Bartolomeo de las Casas e geniali filosofi, dovranno opporsi a tutti gli inganni orditi dal loro nemico giurato,uscire dal Tempo e combattere nel Cinquecento e ai nostri giorni, in tanti luoghi: a Perugia, nell'Oceano Atlantico e infine nel Nuovo Mondo...
Sotto lo pseudonimo di Aquilino si cela un autore italiano che scrive testi per il teatro e magnifici libri per bambini e ragazzi. Con il romanzo Il tempo degli orcoidi si conclude la "Trilogia degli Orchi" dove i protagonisti delle avventure sono due ragazzi, Spencer e Kitti, che hanno scoperto l’esistenza del terribile l’Ink e dei suoi micidiali piani.
I due giovani Cavalieri Audaci dopo aver sconfitto gli Orchi nell'Universo Nebbioso, sono tornati a casa. Ma L'Ink, l'oscuro signore che manovra gli orchi, è deciso a sconfiggerli per sempre e dissemina la Terra di un nuovo esercito di mostri terribili. La salvezza sta in un dipinto di Piero della Francesca e in una nuova sfida contro i Mondi Impossibili.
Anche quest’ultimo libro della trilogia è un romanzo intensissimo in cui i due giovani protagonisti si muovono verso un unico obiettivo anche se soli e separati. A dividerli non è solo la distanza fisica ma soprattutto temporale. Il romanzo si muove infatti su più piani che si fondono e si sovrappongono creando più viaggi all’interno della narrazione: si scende nei meandri della storia ma anche della terra, e non solo i due giovani ragazzi sono coinvolti ma anche i loro genitori hanno una missione da compiere che si intreccerà a sovrapporrà a quelle di Spencer e Kitti.
Quello che nasce dalla penna di Aquilino è ancora una volta un mondo a tutto tondo di personaggi reali e storici, fantastici e incredibili che danno vita ad un intreccio ed un ritmo narrativo che lascia senza fiato coinvolgendo con forza il lettore.
Un libro da non perdere per chi ama il fantasy e le avventure in cui si parla di amicizia e si scopre il senso della parola amore e soprattutto quella di coraggio.



A cura di Lucia Dalla Cia
18 febbraio 2006



FOR KIDS
Tutti i diritti riservati


LA RECENSIONE DI RAGAZZI.NET

l tempo degli Orcoidi
La battaglia di Spenser e Kitty, Cavalieri Audaci, contro il malvagio L'Ink e i suoi complici è arrivata al punto decisivo. Ma i due ragazzi non sono soli nella loro lotta
di Francesca Capelli - francesca.capelli@ragazzinet.it

Terza e ultima puntata della saga fantasy iniziata con "Cacciatori di orchi" e "Mondi impossibili". I protagonisti sono Kitty e Spenser, rappresentanti dei Cavalieri Audaci che combattono contro il male. Qui rappresentato da L'Ink, misteriosa e malefica creatura, che ha al suo servizio il malvagio nano Zenobio. L'Ink, sconfitto nelle puntate precedenti e bloccato nel suo piano di invadere la Terra con un esercito di Orchi, torna ad attaccare, più forte che mai. Kitty e Spenser, armati della loro Spada Fiorita (che a noi ricorda molto quella dei Cavalieri Jedi di "Guerre Stellari") sono pronti ad affrontare L'Ink nella battaglia decisiva. I due ragazzi non sono soli. Al loro fianco ci sono i compagni delle precedenti avventure: il Pellegrino, Bobot e personaggi del passato, pittori e filosofi, che furono anch'essi Cavalieri Audaci. Il loro aiuto sarà prezioso, perché sconfiggere L'Ink e scoprirne gli inganni si rivela un'impresa ancora più dura del previsto, che porterà i protagonisti fuori dal tempo, nel nostro e in altri, possibili, mondi.
Ti piacerà perché... E' il capitolo conclusivo di una vicenda che tiene con il fiato sospeso. Di Aquilino, l'autore, apprezzerai la fantasia, la grande capacità di scrittura e soprattutto il rispetto con cui tratta i suoi lettori, per i quali rinuncia ai "trucchi da 4 soldi" utilizzati da altri scrittori.